PRESENTAZIONE
About us
GRUPPO DI LAVORO
Team
ATTIVITA'
Services
PROGETTI
Projects
PARTNERS NOVITA'
News
LINKS CONTATTI
Contacts


PAESAGGI SONORI IN AMBIENTE ESTERNO - SOUNDSCAPE DESIGN
LINEA FERROVIARIA INTERNAZIONALE TORINO-LIONE


Suggestione paesaggistica imbocco tunnel di base (B. Dell'Aquila)


Campo sonoro imbocco tunnel ferroviari


Imbocco con dissolvenza intonata del segnale

LINEE GUIDA SONORIZZAZIONE CARTA ARCHITETTONICA

La collaborazione con il gruppo di lavoro italo-francese al quale LTF ha affidato la progettazione delle linee guida architettoniche e paesaggistiche della Parte Comune Franco Italiana della sezione Internazionale della linea ferroviaria Torino-Lione ha riguardato la descrizione degli effetti sonori che possono e potranno essere percepite sul territorio attraversato dalla linea ferroviaria. Il punto di partenza è l’analisi del paesaggio sonoro di area vasta e l’analisi di come la realtà ad oggi udibile potrà essere nel tempo modificata.

Gli effetti sonori, nel senso di fenomeni relativi ad un contesto e a una organizzazione locale, possono essere modificati intervenendo sulla progettazione locale. L’ambiente sonoro può dunque essere considerato come un serbatoio di possibilità sonore per dare materia e forma alle relazioni umane e alla quotidiana gestione dello spazio.

Il contributo del sound design ha riguardato gli imbocchi delle gallerie ferroviarie, dove è stata ottenuta la riduzione l’effetto di frattura del campo sonoro (“coupure”) e di localizzabilità della sorgente di rumore nelle aree di pianura e sui fianchi della valle. E' stata prevista una particolare conformazione della  geometria dell’imbocco con funzione di guida d'onda e l'utilizzo di rivestimenti super assorbenti nello spettro delle medio-alte frequenze. Particolari attenzioni hanno inoltre riguardato le tratte in trincea profonda tra muri. 

Il concetto di territorializzazione della nuova linea ferroviaria, per quanto attiene al carico di rumore che verrà a gravare sul territorio in fase di esercizio, si esplica attraverso la ricerca della migliore integrazione dell’opera nel paesaggio sonoro locale e nelle logiche di pianificazione acustica tracciate dalle Amministrazioni Comunali.
 

In collaborazione con: ARTHEME (J.P.Vajasse - Parigi), LSB (B.Dell'Aquila - Torino)



progetto paesaggi sonori, progetto sonorizzazzione spazi interni ed esterni, progetto suoni dell'acqua
sonorizzazzioni pareti e installazioni sonore, arti sonore , marchi sonori