PRESENTAZIONE
About us
GRUPPO DI LAVORO
Team
ATTIVITA'
Services
PROGETTI
Projects
PARTNERS NOVITA'
News
LINKS CONTATTI
Contacts


SOUND MASKING & PRIVACY
VIDRE NEGRE Oficina






VIDRE NEGRE Oficina, un prestigioso palazzo uffici progettato dall'Arch. Dulio Damilano per PORTAROSSA SpA.  L’attenzione progettuale è stata concentrata sugli interventi di sound design finalizzati a migliorare la risposta acustica degli ambienti interni in termini di tempi di riverberazione, di indici di chiarezza e di definizione, nel rispetto delle scelte architettoniche e degli orientamenti di interior design forniti dalla Proprietà. Sono state adottate superfici fonoassorbenti, a parete e sospese al soffitto, e "bass trap" caratterizzati da elevate prestazioni acustiche e rese architettoniche adeguate al contesto. La progettazione degli interventi per la privacy è intervenuta in forma integrativa all'acustica architetonica e con specifica focalizzazione su due ambienti:

• Ufficio Alta Direzione

• Area Operariva Open Space

Nell’Ufficio dell’Alta Direzione l'impianto di sound masking è finalizzato a garantire la riservatezza dei contenuti delle conversazioni, limitare la permanenza degli ospiti con i quali non si vuole trascorrere troppo tempo,  ridurre l'intelligibilità della conversazione qualora la medesima fosse registrata. L’azionamento è pertanto previsto manualmente in base alle specifiche esigenze. Nel grande open space, che ospiterà un considerevole numero di postazioni di lavoro, il sound masking è finalizzato al miglioramento della privacy tra le singole aree di lavoro e al conseguente incremento, come ampiamente documentato in letteratura, della produttività del lavoro.

L’impianto di sound masking si compone sostanzialmente di un sistema di diffusione sonora che innalza il livello di rumore di fondo nell’ambiente ricevente, riducendo l’intelliggibilità del parlato. Per garantire elevati standard qualitativi e fenomeni di annoyance derivanti da livelli di rumore di fondo non consoni con le attività in corso nei locali, il sistema viene controllato in modo retroattivo mediante dei sensori microfonici opportunamente disposti. La configurazione del sistema è basata sui seguenti componenti:

• Unità di controllo Smart SMS – E’ una unità di controllo composta da una sezione di gestione degli ingressi microfonici, una sezione di controllo digitale, un generatore di rumore, uno stadio di equalizzazione e uno stadio di amplificazione. Sono in genere disponibili configurazioni multicanale (da 1 a 8 canali in ingresso e da 1 a 8 canali in uscita).
• Diffusori acustici SMS-STR da installare nel plenum al di sopra del controsoffitto radiante.
• Diffusori acustici SMS-FLAT da installare nel plenum al di sopra del controsoffitto radiante.
• Preamplificatore microfonico
• Sensori microfonici di livello di pressione sonora SMS-SEN
 

Team (in)sound    A.C.Bertetti, M.Falossi,  Impianti elettroacustici Microbel srl



progetto paesaggi sonori, progetto sonorizzazzione spazi interni ed esterni, progetto suoni dell'acqua
sonorizzazzioni pareti e installazioni sonore, arti sonore , marchi sonori